Bruno Fabbri

Nato a Mondavio in provincia di Pesaro il 17 settembre 1958. Nel 1960 la sua famiglia si trasferisce a Fano dove rimarrà sino al 1980. A sette anni inizia privatamente lo studio del pianoforte.

foto Bruno Fabbri

Dopo gli studi inferiori frequenta il Liceo Classico Nolfi di Fano e si iscrive al Conservatorio Musicale Rossini di Pesaro. Nel 1977 si iscrive alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bologna dove si laurea nel 1983. Nel 1980, dopo aver conseguito il Compimento Medio di Pianoforte Principale si trasferisce in Veneto, ad Abano Terme, dove inizia la attività di insegnante di Scuola Media che abbandonerà nel 1989.

Dopo il Servizio militare presso la Accademia di Modena nel 1985, nel 1988 si specializza in Medicina dello Sport presso l'Università di Bologna, consegue inoltre il Diploma di Didattica della Musica presso il Conservatorio Pollini di Padova.

Nel 1989, dopo essersi iscritto alla Società Italiana Autori ed Editori, abbandona l'insegnamento di educazione Musicale e si dedica alla attività di Medico dello Sport e di Medico Termalista. Continua tuttavia la propria attività di musicista collaborando a varie realizzazioni di carattere pubblicitario.
Nel 1992 realizza assieme al gruppo "Robert e i suoi Deniri" il compact disc "Seri si muore", sorta di autoironico manifesto esistenziale.

In campo medico, dopo aver partecipato al corso di Perfezionamento in Laserterapia medica presso l' AIRAS di Padova (1989), ed essere diventato il Direttore del Centro di Medicina dello Sport di Padova nel 1994, partecipa al Programma post-Flight Rehabilitation of the russian Cosmonauts in The Thermal euganean area, riabilitazione termale dei cosmonauti russi della stazione Mir alle Terme Euganee.

Nel frattempo riprende l'attività didattica presso la scuola di infermieri di Padova dal 1992 al 1994. L' anno successivo prende parte al Master Internazionale in cardiologia applicata allo Sport istituito dalla scuola dello Sport del CONI (1995) e successivamente al Master Internazionale in Scienza della Alimentazione applicata allo sport sempre istituito dalla scuola dello sport del CONI (1996). Partecipa alla attività didattica integrativa presso il corso di perfezionamento in fisiologia dello sport presso la Seconda Università di Napoli per l'Anno Accademico 1995-1996 e per il corso di Nutrizione Umana presso l'ISEF di Napoli dello stesso anno. Dopo un ulteriore Corso di Perfezionamento in Ossigeno-Ozono terapia presso l'AIRAS di Padova (1997) e l'inizio della collaborazione con la rivista ITP International Tourist Press, si specializza in Idrologia Medica presso la Seconda Università di Napoli (1999).

Nello stesso anno, in occasione del trentennale dello sbarco dell'uomo sulla Luna, realizza la colonna sonora per la commedia "Quella Notte sulla Luna" di Gianfranco Natoli.
Partecipa, con piccole apparizione, alle riprese dei film di Carlo Mazzacurati "la Lingua del Santo" e “Io sono Li”.
Ha ricoperto l'incarico di docente presso l'istituto Alberghiero di Abano Terme nel corso di "Addetto ai servizi termali" dal 1998 e docente a contratto presso la Seconda Universita' di Napoli.
Dal febbraio 2000 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto.
E' stato presidente del consiglio comunale di Abano Terme dal 1997 al 2001, poi assessore ai Servizi Sociali. E' stato medico DCO Doping control officier della Federazione Medico Sportiva Italiana fino al 2009, collaboratore della Federazione Ciclistica Italiana, della Federazione Bocce e della Federazione Pugilistica Italiana di cui è stato anche medico federale nel 2017. Ha collaborato con gli sport motoristici per la Federazione Motociclistica Italiana e per la Commissione sportiva automobilistica dell'ACI.
Dal 2017 risiede nuovamente a Fano e dopo aver abbandonato le collaborazioni come medico sportivo con le federazioni e con le Unità sanitarie Locali è andato in pensione il primo marzo del 2020.
Attualmente è tornato agli studi musicali e sta preparando l'edizione per il ventennale de: Il Sesso come sport 2 (Vent'anni dopo)